La voce dell’acqua

IL LABORATORIO TEATRALE
QUADRATO MAGICO RAGAZZI SONDRIO
PRESENTA

LA VOCE DELL’ACQUA

DOMENICA 17 DICEMBRE ORE 16.30 – TEATRO SPAZIO CENTRALE
SONDRIO-Fraz. Arquino

Spettacolo teatrale ispirato all’acqua scritto e ideato da Gigliola Amonini.

Attori:

ALESSIO PUSTERLA
ANGELICA CAO
ANGELICA MORETTI
ANDREA BRUGA
AURORA CARLETTI
AURORA SCENINI
DIANA BOFFA
GIULIA TERZA
ISABELLA BORDONI
LEONARDO MORONI
LUCIA SONGINI
MARIA GIORDANO
MARIA ZANESI
MARTINA LIBERA
MILLA MORONI
PIETRO FOLINI
SOFIA PAGANONI
TERESA GIORDANO

Coordinatori di scena: i simpatici genitori
Audio-luci e magie:Maurizio Natali
Costumi e scenografie: realizzate dalle famiglie degli attori
Assistenza alla regia: Sara Moroni

Regia: Gigliola Amonini

Una panchina in riva al lago. Accanto alla panchina una piccola graziosa fontana.
Il tempo d’estate scorre inesorabile come fiume la cui acqua non e stata sconsideratamente carpita dalle molteplici e molto spesso ingorde attività umane.
La fontana è da sempre luogo di incontro e nelle torride giornate estive, diversi personaggi si alternano sulla panchina godendosi la brezza del lago e placando la sete alle fresche acque.
Non piove da molto tempo e l’acqua è continuo argomento di conversazione perché il livello di quella disponibile per il consumo umano, quella per bere, cucinare e lavarsi, si è drasticamente ridotto, tanto che il sindaco del luogo ha emesso un’ordinanza chiedendo ai cittadini di preservarla.

NON C’E’ VITA SENZA ACQUA.
L’ACQUA E’ UN BENE PREZIOSO, INDISPENSABILE A TUTTE LE ATTIVITA’ UMANE.
L’ACQUA NON HA FRONTIERE
(dalla Carta Europea dell’Acqua promulgata a Strasburgo il 6 maggio 1968 dal Consiglio d’Europa)

… ma qualcuno, che spesso si disseta alla fontana in riva al lago, se ne è dimenticato.

INGRESSO LIBERO